Faenza è ceramica - Visita Guidata

Faenza è ceramica - Visita Guidata

Visita guidata al museo internazionale delle ceramiche.

ITINERARIO

Il Museo Internazionale delle Ceramiche è ad oggi la più grande raccolta di ceramiche che esiste al mondo e dal 2011 è patrimonio dell'UNESCO. Le collezioni si distinguono in due importanti sezioni: la sezione Medievale-Moderna che espone al pubblico ceramiche dall'epoca classica e romana per passare al Medioevo attraversando poi il Rinascimento, epoca storica importantissima per la produzione ceramica faentina e italiana, fino a giungere al Barocco, al Neoclassico fino all'Ottocento.

La seconda sezione è interamente dedicata alla Ceramica Contemporanea, partendo dai primi anni del Novecento fino ai giorni nostri. Particolare attenzione è dedicata alla ceramica italiana ed europea contemporanea.

Non mancano, infine, le collezioni dedicate alle ceramiche di epoca precolombiana, dell'estremo oriente, fino ad arrivare al vicino oriente, terminando con la visita all'esposizione dedicata alle ceramiche popolari italiane e le cosiddette “Targhe Devozionali”.

Grazie a questa passeggiata all'interno del museo il visitatore potrà apprezzare tutta la bellezza, la ricchezza e le tradizioni non solo faentine e del territorio emiliano romagnolo ma anche dei popoli antichi e contemporanei di tutto il mondo grazie alla preziosa testimonianza data dalla ceramica.


PUNTO D'INCONTRO

davanti al Museo Internazionale delle Ceramiche, Viale Baccarini 17, Faenza